Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia smentisce coinvolgimento in cyber attacco contro Farnesina

Seguici su
La credibilità della notizia secondo cui la Russia sarebbe coinvolta nell'attacco hacker contro il ministero degli Esteri italiano non è supportata dai fatti, ha dichiarato la portavoce del dicastero diplomatico russo Maria Zakharova all'agenzia stampa italiana Ansa.

In precedenza il quotidiano britannico Guardian aveva scritto, citando fonti anonime, di un attacco informatico contro il ministero degli Esteri italiano nella primavera di un anno fa. Secondo il giornale, l'attacco hacker è durato più di 4 mesi prima che venisse rilevato. Le fonti del giornale hanno riferito che dietro il cyber attacco potrebbe esserci la Russia.

"Fatti che confermano la veridicità di queste affermazioni non ci sono," — ha affermato la Zakharova all'Ansa su WhatsApp.

In precedenza aveva già commentato questo tipo di accuse da parte di Canada, Norvegia, Regno Unito, Olanda, Repubblica Ceca ed Estonia. Secondo lei, è una sorta di flash mob, ideato dalla scorsa amministrazione americana e in Russia non sono tutti hacker.

In Occidente hanno più volte accusato la Russia di essere coinvolta negli attacchi hacker. Lo scorso ottobre l'intelligence americana aveva stabilito che gli hacker russi erano dietro gli attacchi informatici durante la campagna elettorale, agendo presumibilmente su ordine di Mosca. Allo stesso tempo le autorità statunitensi non hanno mai accompagnato le accuse con prove concrete. Il Cremlino ha sempre definito le accuse "completamente infondate".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала