Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ancora wrestling nel Parlamento ucraino

© Sputnik . Evgeniy Kotenko / Vai alla galleria fotograficaIl wrestling nel Parlamento ucraino
Il wrestling nel Parlamento ucraino - Sputnik Italia
Seguici su
Sergey Leshchenko ed Ivan Melnichuk, deputati della Verchovna Rada appartenenti a 2 gruppi che sostengono il presidente Poroshenko, si sono azzuffati e durante lo scontro uno ha strappato la manica della giacca dell'avversario, segnala l'agenzia ucraina Unian.

La zuffa è avvenuta durante l'esame del disegno di legge sulla Corte costituzionale.

Il presidente del Parlamento Andrey Paruby aveva incaricato la commissione sulla regolamentazione e organizzazione dei lavori parlamentari di far luce sulla situazione.

Melnichuk ha spiegato le sue azioni a seguito delle false accuse di Leshchenko contro i deputati del "Blocco Poroshenko".

"Purtroppo nel nostro Parlamento dalla bocca di un deputato, che si è sentito offeso e ferito, uscivano ciniche menzogne. Fa queste cose da diversi anni, mentendo a tutti, a cominciare dal presidente, per finire ai deputati e al popolo," — ha dichiarato Melnichuk.

Secondo il deputato, sulla sua pagina Facebook Leshchenko ha scritto che i deputati del Blocco Poroshenko avrebbero ricevuto indicazioni dall'amministrazione del presidente per non prendere parte ai lavori della commissione parlamentare sulla lotta alla corruzione. I deputati del partito filo-presidenziale hanno chiesto spiegazioni a Leshchenko accusandolo di pubblicare informazioni false, allo stesso tempo l'accusato ha detto che "può pubblicare sulla sua pagina quello che vuole."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала