Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Militari ucraini per più di 10 ore hanno bombardato i villaggi a sud di Donetsk

© Sputnik . Irina Gerashchenko / Vai alla galleria fotograficaDonetsk after shelling
Donetsk after shelling - Sputnik Italia
Seguici su
Il bombardamento dei villaggi nel sud della Repubblica autoproclamata di Donetsk continua da più di 10 ore ha detto a RIA Novosti lunedì l’amministrazione del villaggio Sahanskoy.

"Intorno alle 10 di domenica sera è iniziato il bombardamento ed è continuato per tutta la notte senza interruzioni. I colpi sono diretti contro i villaggi di Kominternovo, Sahanka, Lenin, Dzerzhinsk. Ancora non ci sono informazioni su devastazioni e vittime" ha detto l'amministrazione villaggio.

Alla fine di gennaio i combattenti e le forze armate ucraine hanno riportato un aggravarsi della situazione nel Donbass. Le parti in conflitto si accusano a vicenda di voler aumentare l'intensità degli attacchi e di scaramucce sulla linea di contatto nella regione di Donetsk. Le autorità dell'Ucraina hanno annunciato lo stato di emergenza nella zona della città di Avdiivka, situata nella periferia di Donetsk, in quanto gli abitanti della città sono sono rimasti senza acqua, riscaldamento e luce. Secondo i dati della missione OSCE, la situazione è critica anche nella zona sotto il controllo dei ribelli, Yasinovataya, situata accanto a Donetsk. Con questo il Ministero della difesa ucraino ha dichiarato che "metro dopo metro, passo dopo passo, c'è la possibilità che i nostri ragazzi avanzeranno eroicamente". L'addetto stampa del presidente russo Dmitry Peskov ha definito la seguente dichiarazione una conferma del fatto che le forze armate ucraine conducono azioni offensive che minano gli accordi di Minsk.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала