Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Media: Gazprom riduce gas nel Nord Stream in seguito a causa polacca

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaNord Stream
Nord Stream - Sputnik Italia
Seguici su
Gazprom ha ridotto il pompaggio del gas attraverso il Nord Stream e la sua diramazione orientale OPAL in connessione con l'ingiunzione restrittiva imposta dalla causa della compagnia idrocarburi polacca PGNiG.

Stando ai media russi, mercoledì primo febbraio il gas pompato nel gasdotto Nord Stream ammonta a circa 153 milioni di metri cubi contro i 153,86 del 31 gennaio. Allo stesso tempo, Gazprom non intende aumentare il transito attraverso l'Ucraina.

In precedenza la Commissione Europea aveva esteso a Gazprom l'accesso al gasdotto OPAL. Il ministro degli Esteri polacco Witold Waszczykowski aveva allora annunciato che la Polonia avrebbe bloccato le forniture russe attraverso questo gasdotto. In seguito il presidente ucraino Petro Poroshenko e il suo omologo polacco Andrzej Duda avevano esortato la Commissione europea a riconsiderare la sua decisione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала