Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Donbass chiede a Putin e Trump di "fermare Poroshenko"

© Sputnik . Mikhail Markiv / Vai alla galleria fotograficaPetr Poroshenko in visita a base della Guardia Nazionale
Petr Poroshenko in visita a base della Guardia Nazionale - Sputnik Italia
Seguici su
I presidenti dei parlamenti delle autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk Vladimir Degtjarenko e Denis Pushilin hanno chiesto ai capi di Stato di Russia e Stati Uniti Vladimir Putin e Donald Trump, così come al cancelliere tedesco Angela Merkel, di far qualcosa per "fermare Poroshenko," segnala il portale di notizie di Lugansk.

I filorussi di Donetsk e Lugansk hanno invitato i leader a "costringere Poroshenko a fermare le attività criminali contro il popolo del Donbass", fermare i bombardamenti dei civili e sciogliere il blocco economico della regione imposto da Kiev.

"Deve essere fatto prima che sia troppo tardi! Prima che nella nostra regione si realizzi un disastro ambientale ed umanitario, fermate questa tragedia! Fermate Poroshenko! Salvate la gente del Donbass!" — si afferma nell'appello.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала