Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La bizzarra idea di un ex deputato: rifondare la Russia zarista in Polinesia

© flickr.com / vgm8383The infinity pool at the Kia Ora Hotel on Rangiroa, French Polynesia.
The infinity pool at the Kia Ora Hotel on Rangiroa, French Polynesia. - Sputnik Italia
Seguici su
"Venite dalla Russia? Siete stanchi dei lunghi e freddi inverni? Non ne potete più delle "uscite autoritarie" di Putin? Beh, l'imprenditore ed ex deputato russo Anton Bakov vi aiuterà", - scrive Robbie Gramer sul Foreign Policy.

Secondo l'autore dell'articolo, Bakov "ha intenzione di far rivivere la Russia zarista… in diverse isole deserte del Pacifico meridionale."

L'ex deputato vuole comprare 3 piccole isole disabitate nello Stato del Pacifico di Kiribati per fondare quello che chiama la "Russia alternativa", scrive la rivista.

Secondo Gramer, "durante la visita a Kiribati lo scorso 27 gennaio "Bakov ha dichiarato di aver "l'intenzione di investire 350 milioni di dollari nell'isola per costruire un resort, sostenere l'economia locale e, naturalmente, ripristinare la gloria passata dell'impero dei Romanov".

"Per questo ci vuole un gran numero di patrioti russi che non sono soddisfatti del regime di Putin", — l'autore dell'articolo riporta le parole della moglie di Bakov in un'intervista a Radio New Zealand.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала