Bild sicura, dalle espressioni del volto di Trump si capisce la nuova politica americana

© REUTERS / Jonathan ErnstU.S. President Donald Trump speaks by phone with Russia's President Vladimir Putin in the Oval Office at the White House in Washington, U.S. January 28, 2017
U.S. President Donald Trump speaks by phone with Russia's President Vladimir Putin in the Oval Office at the White House in Washington, U.S. January 28, 2017 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il tabloid tedesco Bild ha confrontato le foto scattate nello Studio Ovale di Donald Trump durante i colloqui telefonici con il capo di Stato russo Vladimir Putin e il cancelliere tedesco Angela Merkel.

"A volte le immagini dicono molto di più delle parole", — scrive il giornalista del tabloid tedesco Simon Schütz.

Dal punto di vista di Schütz, per Putin il presidente americano ha prestato molta più attenzione rispetto alla Merkel.

Nelle foto ufficiali scattate durante la telefonata con il presidente russo, emerge che Trump era circondato da tutta la sua squadra alla Casa Bianca: il vicepresidente Mike Pence, al portavoce Sean Spicer, il direttore dello staff della Casa Bianca Reince Priebus, il capo dei consiglieri Stephen Bannon ed il consigliere per la sicurezza nazionale Michael Flynn.

Allo stesso tempo durante la conversazione telefonica con il cancelliere tedesco è stato molto diverso: sembra che l'interesse di Trump per "la donna più influente del mondo" sia stato limitato, osserva Schütz.

Accanto al presidente c'era solo Flynn. Bannon e Priebus erano nello Studio Ovale, ma sembrava che si occupassero di altre questioni. Gli altri membri della Casa Bianca non erano presenti.

Il fatto che i colloqui con il presidente russo fossero più importanti per Trump lo dimostra la durata delle telefonate: con Putin ha parlato per quasi un'ora, mentre con la Merkel 45 minuti, conclude Schütz.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала