Appello di ex comandante NATO: “collaborare con la Russia per quanto possibile"

© Foto : NATO / Dennis TappeLogo della NATO
Logo della NATO - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
In onda alla stazione radio americana AM 970 l'ex comandante in capo delle forze armate dei Paesi della NATO in Europa James Stavridis ha dichiarato che la Russia è un alleato di prospettiva per l'Alleanza Atlantica "in molte zone problematiche", segnala il giornale The Hill.

Stavridis ritiene che l'Alleanza debba cercare di cooperare con Mosca.

"La lotta contro il narcotraffico, il terrorismo, la pirateria, la cooperazione nella regione artica, il controllo della proliferazione delle armi, la cooperazione scientifica, commerciale e diplomatica: ci sono molte zone di collaborazione", — ha dichiarato l'ammiraglio in congedo della Marina degli Stati Uniti.

Allo stesso tempo Stavridis ritiene che gli alleati debbano "restare vigili", in quanto Mosca "probabilmente" può agire aggressivamente nei confronti del blocco militare occidentale.

Secondo The Hill, Stavridis è stato a lungo considerato uno dei candidati favoriti per guidare il Dipartimento di Stato, ma la scelta di Donald Trump è caduta sul numero uno della compagnia petrolifera Exxon Mobil Rex Tillerson.

Ciononostante il militare in congedo ha apprezzato le nomine del presidente degli Stati Uniti, sostenendo che Tillerson ed il segretario alla Difesa James Mattis "hanno familiarità con le regioni più difficili del mondo."

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала