Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Scuse per le notizie fake sull'Ucraina”: senatore russo attacca il New York Times

© Agentur Odessa-Media / Vai alla galleria fotograficaRogo di Odessa
Rogo di Odessa - Sputnik Italia
Seguici su
Il senatore Alexey Pushkov ha affermato che il prestigioso quotidiano americano New York Times dovrebbe chiedere scusa non solo per il fango contro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ma anche per la copertura falsa degli eventi in Ucraina ed i disordini di Odessa del 2 maggio 2014.

In precedenza il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva ancora una volta criticato i due giornali americani più importanti, il New York Times ed il Washington Post, per la diffusione di notizie non veritiere sul suo conto.

​"Il NYT non dovrebbe solo chiedere scusa a Trump per la campagna diffamatoria, ma anche per le notizie fake sull'Ucraina, sugli spari a Maidan e sul massacro di Odessa," — ha twittato Pushkov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала