Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Palmira verrà liberata con l'aiuto di elicotteri e cacciabombardieri

© Sputnik . Vitaliy Ankov / Vai alla galleria fotograficaElicottero d'attacco Ka-52 (foto d'archivio)
Elicottero d'attacco Ka-52 (foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici su
L’aviazione russa, in azione per la liberazione di Palmira dai guerriglieri dello “Stato Islamico”, riceverà come rinforzi gli elicotteri Ka-52 “Alligator” e i gli aerei di attacco al suolo Su-25 “Grach”. Lo comunica Rambler/Novosti citando il quotidiano “Izvestia”.

Questi elicotteri sono equipaggiati con uno dei più moderni sistemi di navigazione e puntamento. Gli "Alligator" possono combattere autonomamente, ma abitualmente ricoprono la funzione di "avvistatori" per l'aviazione. Gli elicotteri serviranno a individuare le posizioni dei terroristi e successivamente inviarle agli aerei di attacco Su-25 dell'aviazione russa. "In questa maniera otteniamo una combinazione di capacità di ricognizione e di una grande potenza di fuoco" ha dichiarato la fonte del quotidiano.

La fonte ha dichiarato che questo tandem dovrebbe compensare l'inadeguatezza delle possibilità dell'artiglieria delle forze armate siriane giunte a Palmira per garantire un fuoco di supporto efficacie.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала