Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, è in funzione un nuovo sitema di allerta antimissile

© Sputnik . Sergey PyatakovOperatore radar
Operatore radar - Sputnik Italia
Seguici su
Il reparto di difesa aerea dell’Aeronautica militare russa alla fine dello scorso anno ha portato a termine con successo lo schieramento del primo sistema di prevenzione degli attacchi missilistici (SPRN). Lo riferiscono i media russi.

Il sistema è capace di individuare il lancio di un missile balistico in un raggio di 6000 chilometri. Il suo funzionamento è garantito dal lavoro in sinergia di alcuni satelliti che rivelano il lancio dei missili e delle stazioni terrestri che ne seguono la traiettoria. I dati verranno inviati al centro radar "Don-2N", nei pressi di Mosca, che gestisce gli armamenti dello scudo antimissile a difesa della capitale e di parte della Russia centrale.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала