Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Prodi: le sanzioni alla Russia vanno tolte immediatamente

© AP Photo / Giuseppe AresuEx presidente del Consiglio italiano Romano Prodi
Ex presidente del Consiglio italiano Romano Prodi - Sputnik Italia
Seguici su
Romano Prodi in un’intervista a La Stampa ha affermato che l’Europa deve urgentemente organizzare un “contropiede” sulle sanzioni alla Russia.

"Occorre togliere immediatamente le sanzioni alla Russia. Di questo sono fortemente convinto. Puoi sacrificarti per politiche solidali ma se la solidarietà non c'è più, non ha senso perseverare. La saggezza di un proverbio calabrese dice: chi pecora si fa, il lupo se lo mangia. Giochiamo d'anticipo, senza lasciare agli Stati Uniti un ruolo privilegiato nei rapporti con la Russia", ha detto Prodi.

Egli ha inoltre messo in guardia l'Europa dalle intenzioni del neo presidente americano Donald Trump che mirerebbero a spaccarla ancora di più e si è detto meravigliato dal fatto che nessuno, a livello istituzionale, non abbia ancora reagito organizzando un vertice straordinario. In questo momento, ha sottolineato Prodi, l'Europa è "inesistente".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала