Media: il Su-35 equipaggiato di cannocchiali ultraprecisi

Seguici suTelegram
I caccia russi Su-35 verranno dotati di sistemi ottici unici, che rilevano droni, elicotteri ed altri aerei dal calore dei motori, scrive il giornale Izvestia. Il sistema di localizzazione ottica OLS-35 consente anche di colpire bersagli a terra.

ОLS-35 è dotato di videocamera sensibile e termocamera, può essere utilizzato a qualsiasi condizione meteo, di giorno e di notte, ed è anche dotato di un laser. Misura la distanza dal bersaglio e definisce un punto invisibile, che "orienta" bombe e missili dotati di laser. I dati vengono trasmessi da un complesso di caccia e avvistamento, dopo un processore laterale della macchina calcola i parametri di precisione con cui colpire il bersaglio.

Le informazioni ottenute dal sistema di opto-posizionamento vengono visualizzate dall'indicatore sullo screen della cabina di pilotaggio.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала