Siria: aerei russi e turchi attaccano 36 bersagli in un raid congiunto

© Foto : Ministry of Defence of the Russian FederationCaccia Su-35 durante raid in Siria
Caccia Su-35 durante raid in Siria - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli aerei turchi e russi stanno attaccando 36 bersagli del Daesh nei quadri della prima operazione congiunta delle forze aeree della Russia e della Turchia in Siria - Stato Maggiore della Russia.

Gli aerei turchi e russi stanno attaccando 36 bersagli del Daesh nei quadri della prima operazione congiunta delle forze aeree della Russia e della Turchia in Siria. Lo ha detto il tenente generale Sergey Rudskoy, capo della direzione operativa generale dello Stato Maggiore russo.

Secondo quanto riporta il tenente generale oggi, il 18 gennaio, Russia a Turchia stanno effettuando un raid congiunto contro il Daesh nella provincia di Aleppo. Il raid è stato concordato con il governo siriano.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала