Usa, Lavrov respinge accuse su condizioni 'intollerabili' ambasciata a Mosca

CC BY-SA 2.0 / Kent Wang / Russian embassyL'ambasciata russa a Washington, USA.
L'ambasciata russa a Washington, USA. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
“Ricevute lamentele da amministrazione Obama, ma è tutto falso”.

Russia le respinge accuse sulla gestione dei diplomatici statunitensi a Mosca che sarebbero molestati e monitorati. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov.

"Nel periodo dell'amministrazione Obama, abbiamo ricevuto lamentele sul fatto che l'Ambasciata degli Stati Uniti in Russia lavori in condizioni intollerabili. Abbiamo potuto verificare la situazione che si è rivelata esattamente opposta a quanto prefigurato" ha detto Lavrov.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала