Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Portavoce di Trump smentisce incontro con Putin a Reykjavik

© REUTERS / Stevo VasiljevicCartellone con le foto di Putin e Trump, Montenegro
Cartellone con le foto di Putin e Trump, Montenegro - Sputnik Italia
Seguici su
Il portavoce di Donald Trump ha smentito la notizia del Sunday Times relativa alle intenzioni del nuovo presidente degli Stati Uniti di incontrarsi con il capo di Stato russo Vladimir Putin a Reykjavik, segnala l'agenzia Bloomberg.

Secondo quanto affermato dal portavoce di Trump, la notizia è "una menzogna assoluta".

Anche il ministero degli Esteri islandese ha commentato questa notizia. Il dicastero della diplomazia di Reykjavik ha riferito di non aver ricevuto richieste per l'organizzazione dell'incontro.

Tuttavia, in caso giungesse la corrispondente richiesta, "la accogliamo positivamente e daremo il nostro contributo per il miglioramento delle relazioni tra Stati Uniti e Russia", hanno aggiunto dal ministero islandese.

In precedenza il giornale Sunday Times aveva riferito che Trump avrebbe voluto incontrare Putin a Reykjavik nelle settimane successive al suo insediamento. Secondo il giornale, il nuovo presidente degli Stati Uniti e la sua squadra avevano confidato ai funzionari britannici che l'incontro con Putin nella capitale islandese sarebbe stato il primo viaggio all'estero di Trump in qualità di presidente.

Nel 1986 Reykjavik ospitò l'incontro storico tra il segretario generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica Mikhail Gorbaciov e il presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan. Nonostante non venne firmato nessun documento, questi colloqui furono un passo importante verso la fine della guerra fredda.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала