Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kolobkov: la WADA fa strane dichiarazioni

© REUTERS / Christinne Muschi/File PhotoWADA
WADA - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro dello sport russo Pavel Kolobkov ritiene che l'organizzazione antidoping, la WADA, dia distorte informazione sullo sfondo delle sue dichiarazioni, con un appello in merito alla sospensione della Russia dai tornei internazionali.

"In realtà, questi problemi sono discussi da altre organizzazioni delle federazioni internazionali, il CIO, del Consiglio d'Europa, l'UNESCO" ha detto il ministro in un'intervista a R Sport, aggiungendo che la WADA deve applicare esclusivamente le sue funzioni.

"Non sono delle organizzazioni sportive, né federazioni. I loro cognomi non li conosco. Non so chi siano queste persone. E fanno strane dichiarazioni politiche. Per noi queste dichiarazioni sono incomprensibili. Ma si inseriscono in un contesto generale di dichiarazioni di organizzazioni simili. Di recente qualcosa di simile è stato espresso dal capo di questa organizzazione, che non è un dirigente sportivo, non è un responsabile per lo sviluppo dello sport in tutto il mondo" ha concluso. In precedenza è stato riferito che la WADA ha invitato a sospendere la Russia da tutte le competizioni internazionali e privarla del diritto di partecipare a tutti i tornei per il rapporto Mclaren.

Il vice ministro russo dello sport, del turismo e politiche giovanili Vitalij Mutko ha giudicato false le dichiarazioni sul "programma nazionale di sostegno al doping" in Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала