Sport, per la UKAD la Russia va esclusa anche dalle Olimpiadi 2018

© AP Photo / David J. PhillipUn tifoso tiene la bandiera russa sopra il logo delle Olimpiadi. (Foto d'archivio)
Un tifoso tiene la bandiera russa sopra il logo delle Olimpiadi. (Foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il capo dell’agenzia anti-doping britannica (UKAD) David Kenworthy crede che bisogna escludere la nazionale russa dalla partecipazione alle Olimpiadi invernali 2018 di Pyeongchang (Corea del Sud). Lo riporta R-Sport citando la BBC.

«Penso che [gli atleti russi] debbano essere esclusi dai Giochi [invernali] del 2018. E penso che andrebbero esclusi anche dalle Olimpiadi estive. Il Comitato paralimpico internazionale ha fatto la cosa giusta, hanno squalificato la Russia. Mentre il Comitato olimpico internazionale ha completamente insudiciato tutto», ha detto Kenworthy.

Egli ha aggiunto che il problema è che c'è troppa politica a contornare la questine. Secondo Kenworthy, ciò che è stato fatto in Russia degrada tutto lo sport.

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала