Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Germania segnalano mancanza dati sui danni delle sanzioni

Seguici su
Il Ministero dell'economia tedesca non ha propri dati sulle perdite economiche causate dalle sanzioni anti russe, ha detto durante un briefing il portavoce ufficiale del dipartimento.

"Noi non abbiamo nostri dati a questo proposito e non commentiamo quelli di altre organizzazioni" ha detto il portavoce rispondendo alle domande dei giornalisti.

In precedenza il quotidiano austriaco Der Standart aveva scritto delle perdite seguite alle contromisure economiche contro la Russia, riferendosi ad uno studio condotto dall'Istituto Wifo, sulla riduzione di quasi 400 mila posti di lavoro nel 2015 in 27 paesi dell'Unione Europea, ad eccezione della Croazia.

Secondo la ricerca, le maggiori perdite si sono registrate in Germania nel 2015 a causa delle sanzioni e delle loro conseguenze: più di 6 miliardi di euro, più di 97 mila posti di lavoro persi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала