Berlino non ha avuto il coraggio di condannare la marcia di Bandera a Kiev

© East NewsManifestazione dei neonazisti di Pravy Sektor a Kiev
Manifestazione dei neonazisti di Pravy Sektor a Kiev - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il senatore Aleksey Pushkov ha scritto giovedì su Twitter che Berlino non ha avuto il coraggio di condannare la fiaccolata “con i suoi slogan antisemiti” in favore di Stepan Bandera a Kiev

Più di un migliaio di membri del partito nazionalsocialista "Svoboda" hanno partecipato domenica alla fiaccolata nel centro di Kiev in occasione del 108° anniversario della nascita del leader dell'organizzazione dei nazionalisti ucraini Stepan Bandera.

"Berlino non ha trovato il coraggio di condannare la marcia di Bandera "con in suoi slogan antisemiti" ha dichiarato Pushkov.

In precedenza Pushkov aveva espresso la speranza che la Germania condannasse la marcia a Kiev, poiché un "silenzio avrebbe significato tacito supporto".

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала