Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Primo Ministro israeliano verrà interrogato per sospetti di corruzione

© REUTERS / Atef Safadi/PoolIl premier israeliano Benjamin Netanyahu
Il premier israeliano Benjamin Netanyahu - Sputnik Italia
Seguici su
La polizia israeliana nei prossimi tre giorni interrogherà Benjamin Netanyahu a causa di sospetti di corruzione, riferisce il quotidiano Haaretz. Come dicono i canali televisivi israeliani, l'interrogatorio avverrà lunedì nella residenza del premier.

Netanyahu e i membri della sua famiglia sono sospettati di aver ricevuto regali da uomini d'affari del valore di centinaia di migliaia di shekel. La polizia ha interrogato i testimoni in Israele e all'estero. Si dice che una testimonianza abbia portato ad una svolta nelle indagini, quella dell'imprenditore Ron Lauder, amico di lunga data il premier.

Secondo il giornale, l'imprenditore ha confermato di aver consegnato a Netanyahu diversi doni e di aver pagato il viaggio di suo figlio Jar all'estero.

Le forze dell'ordine si aspettano che l'interrogatorio di Netanyahu permetterà di far luce su un altro evento, più grave, di cui hanno riferito le fonti dell'indagine. Dettagli del secondo evento, tuttavia, non sono stati rivelati. Lo stesso premier ha respinto tutte le accuse.

"Non arriveranno a nulla, perché non c'è niente " ha dichiarato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала