Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Doping, ministro russo: non esiste alcun programma statale che favorisca il fenomeno

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotograficaDoping
Doping - Sputnik Italia
Seguici su
“Nostra legislazione all’avanguardia: incessanti sforzi contro questa pratica".

Non c'è nessun programma statale che sostenga il doping nello sport. Lo ha ribadito il ministro dello sport russo, Pavel Kolobkov sottolineando come la legislazione nazionale sia all'avanguardia e gli sforzi contro questa pratica incessanti.

"Insistiamo sulla nostra posizione: non c'è alcun sostegno statale al doping in Russia. Che invece ha fatto e sta facendo ogni sforzo per combattere il fenomeno",

Doping - Sputnik Italia
Sondaggio di Sputnik: europei ed americani si esprimono sul “doping legalizzato”
ha detto Kolobkov a R-Sport commentando un'inchiesta del New York Times che ha citato una serie di fonti che hanno ammesso l'esistenza di una vasta operazione di doping che ha coinvolto decine di atleti russi. E che negando però che lo Stato abbia avuto colpe. Il quotidiano cita, in particolare, le dichiarazioni di Anna Antseliovich, direttore dell'agenzia antidoping Rusada. "Le sue parole sono state decontestualizzate" ha detto il ministro dello sport a proposito delle dichiarazioni di Antseliovich.

"Ho letto attentamente l'articolo e non capisco la connessione tra il titolo dell'articolo e il relativo contenuto. Il titolo non è pienamente coerente con il suo contenuto".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала