Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Orchestra Mariinsky: il Requiem di Verdi eseguito in memoria delle vittime del Tu-154

© Sputnik . Vladimir Vyatkin / Vai alla galleria fotograficaCoro dell'Armata Rossa (Complesso Accademico di Canto e Ballo dell'Esercito Sovietico "A.V. Aleksandrov")
Coro dell'Armata Rossa (Complesso Accademico di Canto e Ballo dell'Esercito Sovietico A.V. Aleksandrov) - Sputnik Italia
Seguici su
L'orchestra sinfonica del teatro Mariinskij, diretta da Valery Gergiev, suonerà oggi nella sala da Concerto Tchaikovsky a Mosca, in memoria delle vittime della tragedia sul mar Nero, riporta un comunicato del teatro Mariinskij.

"Il concerto è dedicato alla memoria delle vittime dell'incidente aereo del Tu-154 sul Mar Nero. Verrà suonato il Requiem di Giuseppe Verdi", si legge nel comunicato stampa.

Parteciperanno i solisti Tatiana Serzhan, soprano, Julia Matochkina, mezzo-soprano, Nazhmiddin Mavjanov, tenore, Ildar Abdrazakov, basso, il coro del teatro Mariinskij, il coro degli studenti dell'Accademia V. S. Popov, il coro di Stato di Mosca A. D. Kozhevnikova.

"I nostri colleghi e amici sono morti nell'incidente aereo del Tu-154 sul Mar Nero, con loro negli anni abbiamo collaborato a progetti comuni del teatro Mariinskij, tra cui il festival pasquale" è stato detto nella conferenza di servizio.

Nicolaij Pankov, vice Ministro della Difesa russo, ha detto che un incontro con il gruppo Aleksandrov si terrà giovedì per ridiscutere la questione della rifondazione del coro.

"Incontreremo i veterani del gruppo non solo per onorare la memoria delle vittime, ma anche guardare al futuro e noi oggi dobbiamo parlare di questo: di come faremo a far rivivere questo coro", ha detto.

Il Tu-154 del Ministero della Difesa russo, che si stava dirigendo in Siria, si è schiantato nei pressi di Sochi domenica mattina. Secondo le autorità, a bordo c'erano 92 persone, tra cui otto membri dell'equipaggio, 84 passeggeri, otto militari, 64 artisti del coro Aleksandrov, 9 giornalisti televisivi russi, il capo della fondazione Aiuto Giusto, Elisabetta Glinka, nota come il Dr. Lisa, due dipendenti dello Stato federale.

Il Coro Aleksandrov volava verso la Siria per il concerto del Nuovo Anno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала