Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kerry: gli attacchi hacker della Russia hanno colpito il sistema politico USA

© AP Photo / Christophe EnaJohn Kerry
John Kerry - Sputnik Italia
Seguici su
Gli hacker russi "hanno invaso lo spazio delle elezioni americane" ed hanno avuto un "forte impatto" sul sistema politico degli Stati Uniti, ha dichiarato in un'intervista al canale televisivo MSNBC il segretario di Stato John Kerry.

Il capo della diplomazia americana ha inoltre invitato i Paesi occidentali a stare attenti e cercare nuovi modi di difesa e ritorsioni.

"Secondo lei, quanti danni hanno prodotto gli attacchi informatici? Mi riferisco al ruolo della Russia in tutto questo," — ha chiesto il giornalista.

"Penso che tutti gli attacchi informatici che sono avvenuti, soprattutto quelli russi, hanno avuto un forte impatto sul nostro sistema e nel nostro processo politico. Hanno invaso lo spazio delle elezioni americane. Pubblicano periodicamente parte delle e-mail trafugate, questo ha avuto un impatto. Credo che anche altre azioni hanno influenzato (l'esito delle elezioni, ndr).

Devo aggiungere: quello di cui stiamo parlando non accade solo negli Stati Uniti. Avviene in Europa ed altrove. A mio avviso anche gli altri Paesi sono estremamente preoccupati.

Inoltre tutto questo solleva più interrogativi sul conflitto informatico globale. Non voglio usare il termine "guerra", anche se è ovvio che si cela dietro. Molte persone pensano alle minacce che dobbiamo affrontare.

Si tratta di una nuova forma di lotta politica, quindi tutti noi dobbiamo stare in guardia. Abbiamo bisogno di trovare nuovi metodi di protezione e di nuovi modi per reagire."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала