Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Autorità Crimea avvertono gli abitanti dei rischi e pericoli nel viaggiare in Ucraina

© REUTERS / Sergii KharchenkoNazionalista ucraino vicino al confine con la Crimea, regione di Kherson
Nazionalista ucraino vicino al confine con la Crimea, regione di Kherson - Sputnik Italia
Seguici su
Nell'ultimo periodo gli abitanti della Crimea hanno subito pressioni e minacce durante l'attraversamento del confine con l'Ucraina, ha riferito a RIA Novosti il membro del governo della penisola Zaur Smirnov.

"Oggi complessivamente sussiste un reale pericolo per i cittadini della Crimea nel soggiornare nel territorio dell'Ucraina, non di meno se si intraprendono viaggi. Questo pericolo è dettato non solo dalla russofobia di Kiev, ma anche dal rischio dei vari gruppi armati clandestini,"

— ha detto Smirnov, che supervisiona nel governo le questioni relative ai rapporti interetnici.

In particolare il discorso riguarda i militanti del movimento ultranazionalista Pravy Sektor, degli uomini del battaglione "Azov" e del gruppo guidato da Lenur Islyamov, l'organizzatore del blocco della penisola, stabilitosi nel territorio della regione di Kherson.

"C'è preoccupazione per quelle persone che mettono a rischio la propria sicurezza lasciando la penisola. Vorremmo mettere in guardia i nostri concittadini che hanno deciso di recarsi in Ucraina: pensate alla vostra sicurezza, valutate i pro e i contro del viaggio", — ha detto Smirnov.

Secondo lui, le autorità ucraine non sono capaci di garantire la sicurezza dei cittadini stranieri che attraversano il confine con la penisola.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала