Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Ruslan continuerà a lavorare con l’esercito tedesco

© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyAntonov An-124 in dotazione alla Ruslan per i trasporti speciali
Antonov An-124 in dotazione alla Ruslan per i trasporti speciali - Sputnik Italia
Seguici su
La società russo-ucraina Ruslan Salis GmbH, che dal 2004 trasporta grandi carichi per via aerea per l’esercito tedesco e le forze armate di altri paesi della NATO, ha smentito la notizia diffusa dalla stampa riguardo alla propria liquidazione dopo che la parte ucraina ha rifiutato di continuare a cooperare.

Alla fine del 2016 scadrà il contratto di fornitura del servizio di trasporto aereo di carichi straordinari. Secondo il vice direttore generale di Ruslan Salis Gmbh Eldar Ilyasov la decisione se estendere o meno il contratto sarà presa in futuro.

«Si tratta di una procedura standard; il contratto viene rinnovato ogni due anni. La gara d'appalto per il rinnovo del servizio è stata annunciata e il nuovo contratto partirà dal primo gennaio, 2017. La Ruslan Salis partecipare a questa gara, abbiamo presentato tutti i documenti necessari e siamo in attesa della decisione. Probabilmente già la prossima settimana», ha detto Ilyasov.

La Ruslan SALIS GmbH era una joint venture tra la russa Volga-Dnepr e l'impresa statale ucraina Antonov. A causa del conflitto in Ucraina la collaborazione è stata interrotta, ma, secondo Ilyasov, ciò non influenzerà la cooperazione con i clienti.

L'esercito tedesco ha confermato a Sputnik che la cooperazione con la Ruslan è stata positiva e si augura che possa continuare in base alle nuove circostanze.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала