Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

El Mundo: la Russia sta guadagnando popolarità tra studenti stranieri

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaStudenti all'Università dell'Amicizia dei Popoli a Mosca
Studenti all'Università dell'Amicizia dei Popoli a Mosca - Sputnik Italia
Seguici su
Mentre la Russia e l'Occidente sono sull'orlo di una nuova guerra fredda, nel campo dell'istruzione è iniziato il disgelo, scrive il quotidiano spagnolo El Mundo.

La svalutazione del rublo e il talento degli educatori vecchia scuola, che non hanno ancora ceduto il turno a una nuova generazione, hanno creato grandi opportunità per gli studenti stranieri, che  prontamente rispondono all'offerta di formazione del mercato russo. Per maggior numero di studenti stranieri si distingue l'università russa dell'amicizia tra i popoli (RUDN). In epoca sovietica, era frequentata da circa 70% di stranieri e solo 30% di cittadini sovietici, ma ora questi numeri sono invertiti.

"Abbiamo 8 mila studenti stranieri, offriamo un programma di formazione in spagnolo nel campo dell'economia, orientato all'America Latina. Ci sono anche lezioni di medicina dove gli studenti imparano la lingua inglese" ha detto il rettore del RUDN Larissa Scanu.

Molti degli studenti scelgono di studiare all'Università statale di San Pietroburgo e nella popolare università di Mosca Lomonosov. Negli ultimi 10 anni il numero di studenti provenienti dall'estero è cresciuto e si è quasi triplicato: da 100 mila a 282 mila. Secondo il Ministero dell'istruzione,sono più di 40 mila gli stranieri che ricevono borse di studio nelle università russe.

Uno di questi studenti, il 28enne Juan Gual, è entrato nella scuola di specializzazione della facoltà di geologia dell'università di Mosca nel 2011 e paragona la formazione ricevuta in Russia con il raggiungimento della cima di una montagna.  A sopraffare le difficoltà di percorso c'è il personale delle università russe.

"Sono tutti così i sovietici: hanno una vasta esperienza e possono fare tanto con minimi mezzi, sono simili a quelli che c'erano prima, ma ora di alto livello" ha detto.

Secondo Scanu, il costo della formazione non è il motivo principale della scelta della Russia come paese di apprendimento: "offriamo programmi tradizionali e garantiamo qualità. Le persone che imparano da noi diventano professionisti con una reputazione decente".

L'afflusso di studenti a poco a poco trasforma la Russia in un centro universitario, ma le scuole ancora non hanno ricevuto il debito riconoscimento a livello mondiale, sottolinea l'articolo.Mentre Mosca occupa nella classifiche internazionale delle università solo il 77esimo posto, nella lista delle migliori università del mondo, secondo la versione del quotidiano britannico The Higher Times education, ci sono tre scuole russe.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала