Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scienziati russi vogliono trasformare gli astronauti in cyborg

Seguici su
I ricercatori russi si occuperanno di lavorare sul perfezionamento delle capacità umane per i voli interplanetari con lo scopo di garantire la completa sicurezza dell'equipaggio, ha segnalato oggi il quotidiano Izvestia riferendosi al direttore dell'Istituto per le questioni di Biomedicina dell'Accademia Russa delle Scienze Oleg Orlov.

Come osserva giornale, nell'elenco dei lavori di prospettiva di cui si occuperanno l'agenzia spaziale federale Roscosmos e l'agenzia federale delle organizzazioni scientifiche è entrata la cyborgizzazione. Si prevede che permetterà ai membri dell'equipaggio di sopportare meglio le condizioni della vita spaziale.

Secondo Orlov, le due agenzie hanno deciso di creare un programma congiunto, che sarà approvato e finanziato dalle stesse.

"Questo programma si concentrerà sulle ricerche di base per le tecnologie di prospettiva che occorreranno durante le missioni interplanetarie. Come istituto di ricerca leader ci è stato chiesto di preparare il programma", — il giornale cita le parole di Orlov.

"Naturalmente quando si parla di cyborgizzazione intendiamo assegnare una protezione supplementare agli organi umani dalle radiazioni ed altri effetti spaziali. Il discorso riguarda la sostituzione di organi più soggetti ad eventuali danni per le radiazioni con quelli artificiali. Anche nei forum scientifici i rapporti su queste argomenti possono far sorridere, ma in realtà è una questione seria. Da un lato esiste un alto rischio di contagio di diversi organi durante il viaggio interplanetario, d'altra parte registriamo il rapido sviluppo della creazione delle tecnologie per gli organi artificiali. Certamente qui c'è la possibilità di interagire," — prosegue Orlov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала