Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: esperti indipendenti non confermano informazioni su atrocità ad Aleppo

© Sputnik . Michael Alaeddin / Vai alla galleria fotograficaAleppo, Siria
Aleppo, Siria - Sputnik Italia
Seguici su
Organizzazioni umanitarie indipendenti non confermano le informazioni sulle presunte atrocità commesse ad Aleppo orientale, ha detto il Ministro degli esteri russo Sergei Lavrov.

"Sono venuto a conoscenza delle valutazioni di prima mano delle organizzazioni umanitarie indipendenti, aventi dei loro rappresentanti ad Aleppo orientale, e nessuno di loro ha confermato le affermazioni circa le atrocità commesse ad Aleppo, tra le quali il reclutamento di bambini soldato" ha detto in un incontro con i partecipanti del Fondo di sostegno di diplomazia pubblica Gorchakov "Dialogo per il futuro".

Martedì scorso, l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha diffuso una informazione "credibile", secondo la quale le forze governative siriane hanno ucciso circa 80 persone durante la liberazione di Aleppo orientale, e che hanno ucciso i guerriglieri arresi.

Da parte sua, il portavoce ufficiale del Ministero della difesa russo Igor Konashenkov ha detto che i "film" sulle "fucilazioni", e le altre scene sono state girate ad Aleppo da speciali gruppi dei militanti equipaggiati con videocamere.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала