Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Asia Times: USA impotente di fronte alla superiorità di Russia e Cina

© REUTERS / Kim Kyung-HoonA child holds the national flags of Russia and China prior to a welcoming ceremony for Russian President Vladimir Putin outside the Great Hall of the People in Beijing, China, June 25, 2016
A child holds the national flags of Russia and China prior to a welcoming ceremony for Russian President Vladimir Putin outside the Great Hall of the People in Beijing, China, June 25, 2016 - Sputnik Italia
Seguici su
A causa della politica estera “catastrofica” del presidente uscente degli USA Barack Obama, nel mondo è venuto a crearsi un vuoto di potere. Lo scrive Norman Bailey su Asia Times.

Nel mondo contemporaneo, secondo l'autore, sono tre le superpotenze: gli USA, la Russia e la Cina. La Russia non si occupa soltanto della costruzione di un "impero eurasiatico che va dalla Siberia all'Europa orientale". Ha trasformato il Mar Nero in un "lago russo". Ha piazzato i missili a Kaliningrad, rendendo in tal modo il Mar Baltico un altro "lago russo". Ha consolidato la sua presenza nel Mediterraneo orientale con l'aiuto di basi aeree e navali sulla costa della Siria. E a tutto questo l'Occidente ha risposto, nel migliore dei casi, in modo indolente.

L'autore rivolge la sua attenzione anche alla Cina e al fatto che Pechino sia riuscita a rompere l'alleanza tra le Filippine e USA.

Russia e Cina ha stretto alleanza con le nuove potenze nucleari, ovvero Iran e Corea del Nord. Secondo Bailey, ciò è importante perché entrambe le potenze sono situate favorevolmente sul piano strategico e ci si può aspettare che esse collaboreranno nelle sfere di influenza, in precedenza di proprietà dell'Occidente.

In ogni caso, la Cina mira di nuovo verso l'Estremo Oriente e oltre, mentre Putin sta cercando di ripetere i successi espansionistici dei suoi predecessori imperiali e sovietici. Mentre gli USA indeboliti politicamente ed economicamente difficilmente potranno contrastare queste minacce, conclude Bailey.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала