Consigliere Trump: instaurazione dialogo Russia-USA disturbato da disinformazione

© Sputnik . Anton DenisovCarter Page
Carter Page - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La disinformazione disturba la costruzione di un dialogo tra Mosca e Washington ritiene Carter Page, consigliere del neoeletto presidente USA Donald Trump, nel suo intervento a “Rossiya Segodnya”.

Ha dichiarato che "oggi, Russia e USA, devono lavorare insieme". Tuttavia secondo lui adesso ci sono molti ostacoli, prima di tutto una "gran quantità di disinformazione".

Anche Page ha commentato le accuse contro Mosca sulla sua presunta intromissione nelle elezioni USA.

"La mia personale opinione è che sia pura disinformazione. E' necessario portare prove concrete… Tante speculazioni ma nessun elemento di prova" ha dichiarato il consigliere del presidente eletto.

Page non ha escluso che in futuro le sanzioni USA in relazione alla Russia potrebbero essere attenuate, ma solo dopo lunghe trattative.

"Penso che esistano degli stereotipi, come quello che la Russia sia un paese arretrato… Ma non è così. Questa è in gran parte una delle ragioni per cui mi sforzo di instaurare un rapporto… Credo che ci siano numerose possibilità non sfruttate tra le nostre relazioni" ha aggiunto lui.

Page è stato a Mosca l'8 dicembre per effettuare diversi incontri con imprenditori e politici. Resterà nella capitale russa fino al 13 dicembre.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала