Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ad Aleppo 78mila civili liberati e resa di mille ribelli durante operazione forze Assad

© AFP 2021 / George OURFALIANSyrian residents fleeing the violence, queue as they board a bus at a checkpoint, manned by pro-government forces, in the village of Aziza on the southwestern outskirts of the northern Syrian city of Aleppo on December 9, 2016
Syrian residents fleeing the violence, queue as they board a bus at a checkpoint, manned by pro-government forces, in the village of Aziza on the southwestern outskirts of the northern Syrian city of Aleppo on December 9, 2016 - Sputnik Italia
Seguici su
Più di 78mila civili sono stati evacuati dal Centro russo per la riconciliazione delle parti siriane a margine dell'operazione delle forze governative per la liberazione della città, segnala il ministero della Difesa russo.

"Dall'inizio dell'operazione delle forze siriane per liberare Aleppo, dal Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto sono stati evacuati 78mila civili dai quartieri orientali," — si legge nel comunicato.

Allo stesso tempo più di 1.300 ribelli hanno deposto le armi e si sono consegnati nelle zone controllate dalle forze di Damasco dall'inizio dell'operazione; 1270 combattenti sono stati amnistiati, riporta il dicastero militare russo.

"Hanno deposto le armi e si sono consegnati nelle zone controllate dalle autorità siriane, 1.324 uomini. In base al decreto del presidente della Siria, a 1270 ribelli è stata concessa l'amnistia, mentre nei riguardi degli altri combattenti proseguono gli accertamenti", — si afferma nel comunicato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала