Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Disgelo in inverno”. FAZ racconta i successi dell'economia russa

© Sputnik . Vladimir Trefilov / Vai alla galleria fotograficaI soldi, rubli e euro
I soldi, rubli e euro - Sputnik Italia
Seguici su
L’economia russa sta vivendo un disgelo: nonostante le sanzioni, le grandi multinazionali aumentano la propria presenza nei mercati russi, e il volume degli investimenti diretti esteri continua a crescere, scrive l'edizione tedesca Frankfurter Allgemeine Zeitung.

Il gigante americano Pfizer ha deciso di costruire un impianto di produzione farmaceutico e Leroy Merlin pianifica di raddoppiare la quantità dei suoi punti vendita. Volkswagen sta aprendo una fabbrica vicino Mosca, mentre Daimler intende iniziare la produzione di limousine. "Quello che sta accadendo è quasi un miracolo" ritiene l'autore dell'articolo.

C'è una crescita economica anche per quanto riguarda gli investimenti stranieri. Nel 2015 gli investimenti diretti esteri sono stati pari a 6 miliardi di dollari, mentre a partire da settembre di quest'anno il livello degli investimenti ha già superato i 7,7 miliardi di euro. In questo caso, come osserva il giornalista, il volume degli investimenti da parte degli imprenditori tedeschi è aumentato di quasi il 50%.

Grafico - Sputnik Italia
Economia, la recessione in Russia potrebbe finire nel 2017
Secondo l'autore dell'articolo, la crescita di attrattività dell'economia della Russia è legata al fatto che l'amministrazione a guida del paese dimostra un chiaro interesse per l'internazionalizzazione i mercati russi e attivamente stimola l'attività degli investitori stranieri con l'aiuto di agevolazioni fiscali e sussidi.

Inoltre, "l'esca" per gli investitori stranieri è il tasso di cambio favorevole del rublo, il quale riduce notevolmente i costi di apertura di nuove attività. In conclusione l'autore riconosce che "le sanzioni occidentali hanno smesso di essere un grosso ostacolo e che semplicemente ci si è abituati". In questo modo, il business internazionale ha imparato a guardare "al di sopra" le barriere commerciali create artificialmente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала