Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, arrestati sei stranieri che volevano sconfinare illegalmente nell’UE

© ЦОС ФСБ РФ / Vai alla galleria fotograficaAgenti della FSB russa
Agenti della FSB russa - Sputnik Italia
Seguici su
Gli agenti della direzione per il controllo delle frontiere dell’FSB hanno arrestato sei stranieri per aver tentato di valicare illegalmente il confine con l’Estonia. Lo ha reso noto il servizio di sicurezza russo.

L'episodio si è verificato il primo dicembre nell'Oblast di Pskov al confine con l'Estonia. I colpevoli, tra i cui un cittadino del Sud-Est Asiatico, sono stati fermati ad alcune centinaia di metri dal confine di stato. Nelle loro intenzioni c'era lo sconfino in Estonia per poi raggiunfere altri paesi dell'UE. I sei erano in possesso di un visto russo per fini turistici.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала