Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Yildirim: la pazienza della Turchia verso l’UE sta per finire

© AP Photo / UncreditedPrimo ministro della Turchia Binali Yildirim
Primo ministro della Turchia Binali Yildirim - Sputnik Italia
Seguici su
La Turchia non è obbligata a difendere l’Europa dalle minacce regionali. Lo ha dichiarato il primo ministro turco Binali Yildirim, citato dall’agenzia turca Anadolu.

"La Turchia è il principale garante della sicurezza dell'Europa di fronte alle minacce regionali. Se per i prossimi cinque o sei anni la Turchia non contrastasse le minacce regionali l'Europa sarebbe impotente di fronte a loro. Ma la nostra pazienza ha un limite. Non siamo obbligati a difendere sempre l'Europa", ha detto Yildirim intervenendo alla seduta del consiglio dell'associazione degli industriali e imprenditori turchi ad Ankara.

Il premier turco ha anche evidenziato la crescita della xenofobia e dell'islamofobia in Europa.

"In Europa è in crescita il razzismo, le forze di destra stanno rafforzando le loro posizioni. Nel 2017 in cinque paesi europei si terranno le elezioni. Ciò testimonia che c'è incertezza", ha aggiunto Yildirim.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала