Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Che futuro attende Cuba dopo la morte di Fidel Castro?

© AFP 2021 / Roberto SALAS / CUBADEBATE(FILES) This file photo taken in the 1960s shows then Cuban Prime Minister Fidel Castro (L) lighting a cigar while listens Argentine Ernesto Che Guevara
(FILES) This file photo taken in the 1960s shows then Cuban Prime Minister Fidel Castro (L) lighting a cigar while listens Argentine Ernesto Che Guevara - Sputnik Italia
Seguici su
Dopo la scomparsa del lider maximo della Rivoluzione cubana, la politica interna castrista continuerà a Cuba, ha dichiarato a RIA Novosti il dottore di Scienze Storiche e professore dell'università di Mosca ed esperto di politica internazionale Evgeny Astakhov.

"Se vogliamo intendere la rivoluzione cubana come lotta armata non è più così. Se la vediamo come aspirazione per migliorare la vita della gente, credo che questo obiettivo resterà. Nonostante la normalizzazione delle relazioni con gli Stati Uniti, gli obiettivi della rivoluzione resteranno," — ha detto Astakhov.

"La rivoluzione continuerà, nel senso spirituale del termine, non nel senso di barricate, Maidan o cose simili, non tutti hanno l'orgoglio e la sovranità come il popolo cubano. Ma ci saranno cambiamenti e riforme, ci saranno nuove persone che seguiranno il percorso delle riforme, ma tutto questo sarà per migliorare la vita delle persone, piuttosto che trasformarlo in un paese dipendente dal sistema del dollaro", — ha aggiunto il professore.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала