Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iraq, Baghdad: Ucciso a Mosul il "ministro dell'Informazione" dell'Isis

© AFP 2021 / Piroschka Van De WouwStop ISIS
Stop ISIS - Sputnik Italia
Seguici su
In Iraq è ucciso un alto membro del Daesh.

Le forze irachene hanno ucciso un alto membro dell'Isis, responsabile per la propaganda e l'informazione nel governatorato Niniveh. Lo rende noto ministero della Difesa del paese mediorientale.

Si tratta del "ministro dell'Informazione" del Daesh, responsabile per la pubblicazione di letteratura estremista, l'editing video e la creazione di siti web jihadisti. L'uomo è stato ucciso in un attacco contro postazioni dei membri dello Stato Islamico a Mosul.

Offensiva dell'esercito iracheno vicino a Mosul - Sputnik Italia
Mosul, scoperta una fossa con 100 corpi decapitati
L'operazione per riprendere la zona dai terroristi va avanti da oltre un mese ed è cominciata il 17 ottobre. Le manovre per la riconquista città hanno preso il via con 4.000 combattenti peshmerga curdi e 30 mila soldati iracheni, appoggiati dalla Coalizione anti-Isis a guida Usa, e avanzano nella città da est, ovest e sud. Il Califfato controlla Mosul a partire dal 2014.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала