Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Mosca conferma utilizzo di armi chimiche ad Aleppo

Seguici su
Gli esperti del ministero della Difesa russo hanno confermato l'uso di cloro e fosforo bianco da parte dei guerriglieri nella zona sud-ovest di Aleppo. Lo ha dichiarato ai giornalisti il portavoce del ministero generale maggiore Igor Konashenkov.

Il portavoce ha raccontato che gli specialisti del centro russo di protezione chimica, biologica e radiologica continuano a raccogliere prove del possibile impiego di armi chimiche da parte dei terroristi in Siria. E i risultati degli esami finora effettuati hanno confermato questa ipotesi.

Secondo Konashenkov, malgrado l'invito alla collaborazione, l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW) non ha ancora inviato ad Aleppo i suoi esperti.

"Tuttavia, ciò non impedisce ai singoli esponenti della OPCW di riconoscere l'utilizzo di armi chimiche ad Aleppo contro la popolazione civile", ha detto Konashenkov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала