Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Saakashvili potrebbe essere espulso dall'Ucraina ed estradato in Georgia

© Sputnik . Pavel Palamarchuk / Vai alla galleria fotograficaMikheil Saakashvili
Mikheil Saakashvili - Sputnik Italia
Seguici su
Kiev potrebbe consegnare Mikhail Saakashvili alle autorità della Georgia, ha scritto il portale web ucraino "Ukrainskaya Pravda", riferendosi a fonti nell'amministrazione del presidente Poroshenko.

In precedenza Saakashvili aveva denunciato che Poroshenko aveva disposto di occuparsi della questione della privazione della sua cittadinanza in tribunale. Tuttavia la legge ucraina vieta di togliere la cittadinanza ad una persona che non ha un'altra nazionalità.

"A Saakashvili non possono toglierli la cittadinanza ucraina, così tentano ora di mandarlo via dal Paese, viene presa in considerazione la richiesta di estradizione della parte georgiana," — il portale riporta le parole di una fonte.

Successivamente il Procuratore Generale dell'Ucraina Yury Lutsenko ha smentito l'estradizione dell'ex governatore di Odessa. "L'Ucraina non consegna i propri cittadini a Paesi stranieri", — ha affermato sul canale televisivo "112 Ukraina".

Lo scorso 7 novembre Saakashvili si è dimesso dalla carica di governatore della regione di Odessa.

Saakashvili ha legato la sua decisione con la riluttanza delle autorità a combattere la corruzione e in aggiunta ha accusato Poroshenko di proteggere i "clan" criminali nella regione di Odessa.

In Georgia, che Saakashvili ha lasciato nel novembre del 2013, pendono diversi capi di imputazione, tra cui appropriazione indebita e peculato per aver usufruito di 5 milioni di dollari di soldi pubblici per esigenze personali. In seguito Saakashvili è stato dichiarato latitante nel suo Paese d'origine.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала