Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia ottiene la presidenza dell'unità di crisi dei Paesi CSI

© Sputnik . Kirill Kallinikov / Vai alla galleria fotograficaIl Cremlino di Mosca
Il Cremlino di Mosca - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ha ottenuto la presidenza della commissione intergovernativa per le situazioni di emergenza e le catastrofi naturali dei Paesi CSI, segnala il corrispondente di RIA Novosti dalla riunione presso la sede di comando dell'unità di crisi del ministero delle Situazioni di Emergenza.

Questa commissione è stata creata nel 1993 nell'ambito di un accordo tra i Paesi sulla cooperazione nel campo della prevenzione e della liquidazione delle conseguenze dei disastri naturali e artificiali.

E' stato nominato presidente della commissione il vice ministro russo delle Situazioni di Emergenza Vladimir Stepanov, il rappresentante plenipotenziario nel consiglio. La sua candidatura è stata approvata da tutti i membri.

"Vorrei ringraziare tutti per la partecipazione a questo evento… Grazie per la vostra fiducia nella speranza di un lavoro proficuo comune," — ha detto Stepanov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала