Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kiev, Parlamento chiede all'Europa di bocciare i gasdotti russi che aggirano l'Ucraina

© AFP 2021 / Anatolii StepanovGas ucraino
Gas ucraino - Sputnik Italia
Seguici su
La Verchovna Rada ha chiesto all'Europarlamento e ai parlamenti nazionali degli Stati membri della UE di impedire la realizzazione dei progetti energetici infrastrutturali che aggirano il territorio ucraino.

Oggi hanno votato la corrispondente mozione 264 deputati.

Il Parlamento ucraino ha invitato gli europei a sostenere l'Ucraina per l'attuazione delle riforme nel settore energetico in conformità con i suoi obblighi internazionali e unirsi per modernizzare insieme la rete ucraina di trasporto del gas, per ottimizzarla e sfruttare al massimo la capacità di transito verso l'Europa.

"Nonostante l'aggressione militare russa, l'Ucraina è un partner affidabile nel trasporto di gas verso la UE", — si legge nel testo della mozione approvata dai deputati ucraini.

Secondo la nota esplicativa del documento, si parla di bloccare i progetti dei gasdotti Nord Stream-2 e Turkish Stream.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала