Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, ministro delle Finanze parla dell'effetto Trump sull'economia russa

© Sputnik . Alexei Nikolsky / Vai alla galleria fotograficaministro delle Finanze della Russia Anton Siluanov
ministro delle Finanze della Russia Anton Siluanov - Sputnik Italia
Seguici su
I risultati delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti non influiscono significativamente sull'economia russa e sul rublo, ritiene il ministro delle Finanze Anton Siluanov.

Secondo il ministro, le elezioni sono un importante evento globale a cui i mercati delle materie prime e le borse reagiscono con la volatilità. Come uno dei fattori dell'incertezza Siluanov indica le prossime modifiche nella composizione del blocco economico dell'amministrazione americana, pertanto il cambio della politica economica degli Stati Uniti.

"Dal momento che per gli investimenti sono necessarie la stabilità macroeconomica e la prevedibilità nel fare business, in una situazione di incertezza ci si può aspettare una pausa negli investimenti negli Stati Uniti", — ha aggiunto il ministro.

Tuttavia non si aspetta un impatto importante della vittoria di Trump sull'economia russa e sul rublo.

"I mercati finanziari russi, come abbiamo visto, hanno mostrato una reazione misurata all'evento. E' positivo, in quanto la stabilizzazione e la riduzione della dipendenza da fattori esterni sono finalizzate alla politica fiscale e monetaria in atto", — ha osservato il ministro.

Secondo Siluanov, per ridurre al minimo gli shock esterni la politica fiscale russa deve rimanere cauta e prudente.

"Occorre creare una struttura macroeconomica che contribuirà ad aumentare l'indipendenza e la stabilità dell'economia in futuro," — ha osservato Siluanov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала