Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Cina spera di collaborare con la nuova amministrazione americana

© AP Photo / Mark SchiefelbeinLa bandiera della Cina
La bandiera della Cina - Sputnik Italia
Seguici su
Pechinospera che la nuova amministrazione americana dopo le elezioni saprà mantenere un rapporto sano con la Cina, ha dichiarato il portavoce ufficiale del ministero degli esteri, Lu Kang.

"Stiamo monitorando i risultati delle elezioni presidenziali negli USA. Speriamo in una collaborazione con la nuova amministrazione per mantenere ulteriormente un sano sviluppo per i rapporti cino-americani a beneficio dei due popoli e di tutto il mondo" ha detto Lu Kang.

Il portavoce ufficiale del Ministero degli esteri cinese ha evitato in diretta di commentare una possibile vittoria del repubblicano Donald Trump, affermando che "la Cina è ancora in attesa dei risultati finali".

Le elezioni presidenziali si sono svolte negli USA l'8 novembre con il sistema dei due stadi. Passa prima il voto referendario in 50 Stati singolarmente. Il vincitore in ogni Stato si aggiudica tutti i voti dei cosiddetti elettori, il cui numero è uguale al numero di circoscrizioni per le elezioni del Congresso. Per vincere è necessario avere 270 voti elettorali dei 538. Formalmente si voterà per i candidati alla presidenza il 19 dicembre, e il Congresso approverà i risultati del voto il 6 gennaio 2017.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала