Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Maggioranza dei giapponesi favorevole a linea morbida in negoziati su isole contese

© Sputnik . Alexander Liskin / Vai alla galleria fotograficaRoccie dell'isola Shikotan, Isole Curili
Roccie dell'isola Shikotan, Isole Curili - Sputnik Italia
Seguici su
La maggior parte dei cittadini giapponesi vorrebbe una linea conciliante e flessibile nei negoziati con la Russia sulle isole contese, emerge dai dati di un sondaggio pubblicato sul giornale "Mainichi".

Il sondaggio è stato condotto dal 5 al 6 novembre in tutto il Giappone.

Le isole Curili - Sputnik Italia
Russe (o giapponesi)? Alla scoperta delle isole Curili
Secondo i risultati solo il 25% dei giapponesi è favorevole al braccio di ferro sulla controversia territoriale con la Russia, ritenendo necessario ripristinare l'autorità nipponica su tutte e 4 le Isole Curili del Sud che sono rivendicate da Tokyo. Tra gli intervistati il 57% è favorevole ad una soluzione di compromesso, il 9% non è interessato da questo problema.

Attualmente il governo giapponese sta intraprendendo sforzi per sviluppare le relazioni economiche con la Russia nella speranza di creare le condizioni per la firma di un trattato di pace tra i due Paesi e mettere una volta per tutte la parola fine alla disputa territoriale.

Il Giappone rivendica tutte e quattro le isole, riferendosi al Trattato sui confini firmato nel 1855. Il trasferimento dell'autorità sulle isole è una delle condizioni di Tokyo per firmare il trattato di pace con la Russia che manca dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale.

La posizione di Mosca è ferma nel ribadire che le isole Curili del Sud sono entrate a far parte dell'Unione Sovietica dopo la Seconda Guerra Mondiale e la sovranità russa su di esse non può essere messa in discussione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала