Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Forze fedeli ad Assad distruggono Al-Nusra al confine con la Giordania

© AFP 2021 / STRINGERSyrian pro-government forces celebrate on a street in the town of Sheikh Miskeen in southern Daraa province on January 26, 2016 after they retook the strategic town from rebel forces
Syrian pro-government forces celebrate on a street in the town of Sheikh Miskeen in southern Daraa province on January 26, 2016 after they retook the strategic town from rebel forces - Sputnik Italia
Seguici su
L'esercito governativo siriano ha annientato oggi le unità di Al-Nusra nei pressi della città di Daraa, segnala l'agenzia di stampa locale Sana con riferimento ad una fonte militare.

Questa vittoria è stata l'apice di un'operazione contro i fondamentalisti islamici in una delle zone più importanti, la provincia di Daraa al confine con la Giordania. Proprio in Giordania, come scritto in precedenza da alcuni media, dal 2013 viene implementato il programma di addestramento delle forze dell'opposizione siriana per combattere l'esercito e le milizie di Bashar Assad.

Secondo il New York Times, il programma della CIA viene realizzato in collaborazione con i servizi segreti di alcuni Paesi alleati di Washington nella regione, compresa l'Arabia Saudita.

Come riferito da Sana, le truppe siriane sono riuscite ad eliminare un gruppo del Daesh nella parte orientale della provincia di As-Suwayda. Oltre ad aver eliminato fisicamente i jihadisti, i militari siriani hanno distrutto un deposito di carburante.

Inoltre, come riportato dall'agenzia, l'aviazione siriana ha attaccato le forze della coalizione ribelle di "Jaish al-Fath" (comprende anche i terroristi di Al-Nusra, ndr) nel villaggio di Al-Husn, situato nella provincia di Idlib.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала