Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, Naftogaz smentisce la produzione dello shale gas

© Sputnik . Grigory Vasilenko / Vai alla galleria fotograficaUno di dirigenti di Naftogaz dichiara che Ucraina potrebbe fare a meno di gas russo
Uno di dirigenti di Naftogaz dichiara che Ucraina potrebbe fare a meno di gas russo - Sputnik Italia
Seguici su
La società energetica ucraina ha comunicato di non aver intenzione di impegnarsi nell'estrazione di gas di scisto (shale gas).

In precedenza alcuni media, riferendosi all'intervista del direttore generale di Naftogaz Andrey Kobolev con Bloomberg, avevano segnalato che la società Ukrgazodobycha (controllata da Naftogaz), insieme con i suoi partner europei aveva perforato il primo pozzo con la tecnica della fratturazione idraulica (fracking), lanciando così la produzione di gas di scisto.

"Naftogaz" ha fatto una precisazione sulla traduzione dell'intervista.

"Non abbiamo in programma di impegnarci nella produzione di shale gas. Pensiamo di sfruttare le moderne tecnologie a disposizione per produrre in modo efficiente gas tradizionale," — si legge in un post sulla pagina Facebook della società.

Allo stesso tempo Naftogaz ha detto che l'Ucraina ha abbastanza riserve di gas convenzionale per non importarlo o cercare alternativi metodi di estrazione.

Il fracking è il metodo di produzione di energia mediante la fratturazione idraulica, grazie a cui negli Stati Uniti è iniziata la "rivoluzione dello shale". Tuttavia questo processo tecnologico solleva gravi critiche da parte di esperti e ambientalisti, in alcuni Paesi e in 2 Stati americani è stato persino vietato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала