Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Corrispondente di RT finito sotto il fuoco dei ribelli ad Aleppo

© AFP 2021 / GEORGE OURFALIANSoldati siriani ad Aleppo
Soldati siriani ad Aleppo - Sputnik Italia
Seguici su
Il reporter del canale televisivo RT Murad Gazdiev insieme con il suo operatore è finito sotto il fuoco dei ribelli ad Aleppo, si legge sul sito web di RT.

Ribelli armati hanno iniziato a bombardare il territorio controllato dall'esercito siriano, mentre l'equipe del canale lavorava nella parte occidentale della città.

Si riferisce che il giornalista ha filmato l'inizio della seconda ondata d'attacco dei terroristi che cercavano di sfondare un posto di blocco delle forze governative.

Il reporter Gazdiev ha raccontato i dettagli dell'accaduto.

"Siamo andati a Nuova Aleppo, un sobborgo occidentale della città. Negli ultimi due giorni la zona era relativamente tranquilla, volevamo sapere quale fosse al momento la situazione. Dieci minuti dopo il nostro arrivo i terroristi hanno iniziato una nuova offensiva", — il giornalista ha riferito.

Secondo lui, i militari siriani hanno intercettato una comunicazione radio dei terroristi, in cui si dava l'ordine per iniziare l'attacco.

"Non lontano da noi ci sono state 3 esplosioni: tre autobombe guidate da kamikaze sono saltate in aria. Stavamo registrando l'accaduto quando a pochi metri da noi è esplosa una granata," — ha detto Gazdiev.

Ha sottolineato che lui e l'operatore hanno visto decine di civili con bambini al seguito in fuga dai bombardamenti.

"I militari siriani evacuavano i civili, ci hanno dato un passaggio. Siamo arrivati all'ospedale ed ho visto molti feriti, compresi bambini," — ha detto il giornalista.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала