Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Nessun complotto russo”: svelati i dettagli della rissa dei soldati britannici a Riga

© Sputnik . Igor Zarembo / Vai alla galleria fotograficaRiga
Riga - Sputnik Italia
Seguici su
La rissa con protagonisti i soldati britannici in un McDonald's in centro a Riga è stata provocata dagli stessi militari: lo ha riferito il padre di un ragazzo rimasto ferito al portale locale lsm.lv.

Secondo i media lettoni, due soldati britannici erano seduti al tavolo di un McDonald's quando presumibilmente sarebbero stati aggrediti da sconosciuti. Il cittadino lettone Edmund Aizkalns ha raccontato che suo figlio di 23 anni Axel, che lavora come amministratore di uno studio legale, è stato colpito alla testa da uno dei soldati britannici. Ora il giovane è ricoverato in ospedale in attesa di un intervento chirurgico.

Secondo Aizkalns, hanno cominciato ad alzare le mani i soldati britannici.

"La provocazione è stata al 100% degli inglesi", — ha detto il padre del giovane.

Allo stesso tempo ha respinto le ricostruzioni esternate dalla stampa britannica, secondo cui la rissa sarebbe stata una trappola per farla riprendere ad una troupe televisiva appostata per gettare discredito nei confronti dei militari inglesi.

"Non c'era l'equipe giornalistica, ma ovviamente le persone presenti hanno filmato quello che stava accadendo con la fotocamera del cellulare. Penso che tra 2 o 3 giorni i video si troveranno in rete, la gente sarà in grado di vedere cosa è successo veramente," — ha detto Aizkalns.

Nell'esercito britannico, secondo il Telegraph, si vedeva in questo episodio un "complotto russo" per screditare l'esercito di Sua Maestà.

Non è la prima volta che i soldati britannici finiscono al centro di polemiche a Riga. Lo scorso giugno un soldato ubriaco si era messo a ballare sul tetto di un taxi, un altro militare aveva cercato di fargli compagnia, ma i due sono stati ripresi da un cellulare. I militari hanno danneggiato il tetto, il cofano e lo sportello dal taxi in preda ai fumi dell'alcol.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала