Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Associazione Tour Operator Russi: il terremoto in Italia non influisce sul turismo

Seguici su
Le scosse in Italia non hanno influenzato la richiesta di tour turistici in questo paese, in quanto le principali destinazioni turistiche sono lontane dalle regioni colpite dal terremoto, ha detto a RIA Novosti Maya Lomidze, il direttore esecutivo dell'Associazione dei Tour Operator della Russia.

Il direttore ha precisato, che adesso nelle regioni dove c'è stato il terremoto, viaggiano solo turisti indipendenti, ma che non ci sono dati su di loro.

"Tuttavia, secondo i dati ufficiali disponibili non ci sono stati feriti tra i russi", ha detto la Lomidze.

Il castello Nido di Rondine, Crimea - Sputnik Italia
Crimea, i terroristi volevano distruggere il turismo della penisola

"Non pensiamo il terremoto abbia influenzato in qualche modo la domanda di tour turistici in Italia, in quanto coloro che hanno progettato di andare alla penisola in vacanza a novembre non hanno annullato le prenotazioni", ha aggiunto.

"Non ci sono state cancellazioni persino dopo le prime scosse, ed ulteriori non ne aspettiamo, perché presto ci saranno le prime partenze. Non pensiamo che il terremoto avrà un grave impatto sulla domanda sulle escursioni, inoltre ci troviamo in bassa stagione. Questi tour vengono svolti in regioni diverse da quelle colpite dal terremoto", ha detto il portavoce ATOR.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала