Bill Clinton ha guadagnato 3 milioni di dollari per i suoi interventi dopo la presidenza

© AP Photo / Julio CortezBill Clinton e Hillary Clinton alla Convention dei Democratici
Bill Clinton e Hillary Clinton alla Convention dei Democratici - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Dopo aver lasciato la Casa Bianca Bill Clinton ha ottenuto fino a 3 milioni di dollari per i suoi interventi durante gli eventi, organizzati dai donatori della sua fondazione, scrive il Wall Street Journal riferendosi alla corrispondenza pubblicata su WikiLeaks.

I documenti pubblicati sul web mostrano che fino al 2012 il consigliere della fondazione dei Clinton Doug Band si occupava della raccolta di denaro per l'organizzazione e allo stesso tempo contrattava i compensi per gli interventi dell'ex presidente.

In particolare, dopo il lancio della società di consulenza, Band e l'uomo d'affari Declan Kelly hanno raccolto per l'organizzazione umanitaria 8 milioni di dollari nel 2011, così come hanno assicurato a Bill Clinton compensi per i suoi interventi per un importo complessivo superiore ai 3 milioni di dollari.

Le raccolte di fondi ammontavano di volta in volta a milioni di dollari. In particolare dopo l'incontro di Clinton con il top manager del colosso finanziario UBS Bob McCain, con il sostegno di Kelly l'ex presidente ha guadagnato mezzo milione di dollari, parlando in varie manifestazioni organizzate dal gruppo finanziario.

"Kelly ha poi chiesto a McCain di sostenere la fondazione…ha indotto McCain ad invitare il presidente Clinton per alcuni interventi in alcune manifestazioni", — si legge nel testo della corrispondenza pubblicata da WikiLeaks.

Come osserva giornale, per queste nuove informazioni potrebbero ancora una volta essere oggetto di dibattito i rapporti delle attività di beneficenza di Hillary Clinton con gli affari privati della fondazione di famiglia.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала